Inspiration Mohdboards

GUBI Goes Al Fresco.

Gubi annuncia la presentazione della sua prima collezione outdoor. La nuova collezione firmata Gubi abbatte i confini tra dentro e fuori e si avventura nel mondo outdoor con un nuovo approccio al design per esterni.

      Gubi svela Bohemian 72, una collezione di arredi outdoor in rattan che celebra la capacità di Gabriella Crespi di creare mobili sofisticati con materiali naturali. Uno stile di vita raffinato e rilassato che fa emergere la grande modernità della collezione, creata dalla designer 50 anni fa per clienti privati, che si compone di una poltrona lounge, un divano a tre posti, un pouf e una lampada da terra.

      Gabriella Crespi era uno spirito libero. Ha studiato architettura negli anni '40, quando era una minoranza assoluta in quanto donna al Politecnico di Milano. Inizialmente, ha disegnato piccoli oggetti d'arte, che Christian Dior, tra gli altri, ha acquistato per le sue boutique. I progetti di Gabriella Crespi entrano per la prima volta a far parte di un portfolio di riedizioni Gubi firmate dai più celebri nomi del design del passato.

      Curve morbide, forme organiche e scultoree. Uno stile audace, elegante e sofisticato, che colma il divario tra outdoor e indoor. L'obiettivo della designer era creare una collezione di sedute flessibili, che si potessero adattare ugualmente in città, in campagna, o al mare. Attratta dal rattan per la sua forza e versatilità, un materiale molto in voga negli anni '70, Gabriella Crespi è stata in grado di reinventarlo grazie all'innovativa tecnica dell'utilizzo di strati ripetuti di viti di rattan arrotolate verticalmente. Il risultato finale sono arredi da esterni estremamente raffinati, flessibili e senza tempo.

      Pacha Outdoor
      Pacha Outdoor

      La morbidezza scultorea della Collezione Pacha, disegnata da Pierre Paulin, si sposta all’aperto. Ora il comfort e l'estetica distintiva della collezione indoor sono disponibili anche outdoor, con lo stesso livello di relax che l'hanno ispirato il progetto originario.

      .

      Obello
      Obello

      Mezzo secolo dopo, con l'approvazione della sua famiglia, Gubi ha messo in produzione per la prima volta il design innovativo del designer Bill Curry, ora in versione portatile. Pioniere della prima lampada "total look", il designer americano Bill Curry ha progettato la lampada Obello nel 1971 con un'unica forma di vetro, eliminando la necessità di una base separata.

      Usando la forma visiva di un fungo, ha preso ispirazione dall'era atomica, dalla corsa allo spazio e dalla cultura pop che avrebbero poi definito la Los Angeles degli anni '70. Il paralume è realizzato in vetro soffiato e le dimensioni lo rendono un oggetto molto facile da trasportare.

       Gascoin
      Gascoin

      Una nuova versione per esterni della tanto amata C-Chair, una sedia da pranzo originariamente progettata nel 1947 per le abitazioni del dopoguerra in Francia, è affiancata all'esterno dalla nuova F-Chair. La seduta, progettata da Marcel Gascoin, fece la sua prima apparizione nel 1949 alla mostra itinerante "Maison Rurale", che si proponeva di mostrare mobili che rispondevano alle particolari esigenze della vita in campagna.

      Sia la C-Chair che la F-Chair sono state ottimizzate da Gubi per l'outdoor sia nella loro ergonomia che nella loro matericità. Le proporzioni massimizzano il comfort e i telai sono stati accuratamente realizzati con falegnameria tradizionale utilizzando il teak delle piantagioni. I sedili e gli schienali sono strettamente intrecciati da una fibra per esterni per tutte le stagioni.

      Creata negli anni '50 dal maestro del design del dopoguerra francese di origine ungherese Mathieu Matégot, la collezione di arredi da esterno Tropique

      cattura il glamour senza tempo e il lusso esotico della vita all'aperto sulla Costa Azzurra a metà del XX secolo.

      Combinando la semplicità dei materiali con un'estetica decadente, Tropique comprende due sedie da pranzo e un tavolo da pranzo.

      Atmosfera
      Atmosfera

      Composta da un tavolo da pranzo in due dimensioni e un tavolino da caffè, la collezione è stata concepita per portare un'atmosfera unica quando ci si riunisce all'aperto per cenare e rilassarsi.

      I piani dei tavoli sono realizzati con doghe ritmiche e ripetute di teak, racchiuse da una cornice realizzata con le stesse doghe, che conferiscono un aspetto minimalista.

      La collezione outdoor TS di Gamfratesi è una combinazione amichevole di linee classiche e contemporanee. I tavoli possono essere sia pratici che giocosi, creando espressioni diverse con funzioni diverse, a seconda delle dimensioni e del numero di tavoli abbinati. I lussuosi piani dei tavoli, in travertino bianco venato, completano le basi geometriche in acciaio e consentono all'elegante estetica interna della collezione di varcare la soglia all'aria aperta.

      Le edizioni in plastica di due delle sedie da pranzo più popolari di Gubi, la Beetle e la Bat, sono state reinventate per l'uso esterno. Lo studio dei materiali, dell’estetica e della funzionalità, unito ad un trattamento outdoor, ha reso le sedie perfette sia per l’uso interno che esterno. Le scocche arrotondate di entrambe le sedie abbracciano il soggetto, rendendole comode anche per lunghi periodi.