Inspiration Mohdboards

Le collezioni di Artek diventano icone di design senza tempo.

Nata nel 1935 come sintesi tra arte e tecnologia, l’azienda Artek riesce ancor oggi a stupire con arredi eccezionali, realizzati seguendo sempre le linee di Alvar Aalto. Insieme ad Aino Aalto, Maire Gullichsen e Nils-Gustav Hahl, grandi nomi del design internazionale, riesce a creare pezzi capaci di migliorare la vita quotidiana delle persone e contribuire ad una cultura moderna dell’abitare. Le ultime collezioni di Artek comprendono elementi d’arredo rieditati, versatili e sempre funzionali, come Stool 60, ripensato nelle nuance, e lo sgabello da bar Atelier, realizzato in Italia da legni di produzione locale.

      60 Stool -ARTEK
      ARTEK
      60 Stool

      La maestria dell’azienda Heath nell’utilizzo dei colori e la lunga esperienza di Artek con il legno si uniscono per dar vita ad un’edizione limitata di Stool 60. Moonstone, Bright Blue e Glacier ricordano le infinite sfumature di blu delle coste del Pacifico e del Baltico, racchiudendo tutto lo spirito creativo di entrambi i marchi. Impilabili e giocose, grazie alle differenti altezze delle gambe, possono essere utilizzate come seduta, appoggio o pratico tavolino.

      Leggero e compatto, lo sgabello da bar Atelier con i suoi soli quattro chilogrammi di peso, si aggiunge alla collezione realizzata da Artek con la collaborazione di Taf Studio. Ideale per gli spazi pubblici e privati, Atelier bar stool mostra la purezza del legno massello ed enfatizza le linee geometriche, le simmetrie e l’inclinazione del sedile, studiato per offrire una seduta comoda e confortevole. Prodotto in Italia da essenze di legno locali, è un elemento d’arredo versatile e informale, un chiaro esempio di design nordico contemporaneo.

      Tupla  -ARTEK
      ARTEK
      Tupla

      Il design si unisce alla funzione in Tupla, letteralmente “doppio” in finlandese. E’ un appendiabiti in zinco pressofuso verniciato a polvere nero con due anelli che sembra lasciare un tratto leggero e sofisiticato sulla parete. Semplice nella forma ma estremamente pratico nell’uso, Tupla si trasforma in un arredo indispensabile.

      Composta da una struttura solida in acciaio inox, elementi flessibili e corda in poliestere nero o lino naturale, la Rope chair, rompe tutti gli schemi convenzionali e utilizza un elemento morbido per definirne la forma. Lo studio di design Ronan & Erwan Bouroullec sperimenta la corda, impiegata solitamente per uso marino, come parte strutturale, consentendo alla sedia di adattarsi a chi la utilizza. La sua fluidità lascia spazio a movimenti dinamici e cambiamenti di posizione, creando, così, nuovi modi di sedersi.

      Domus -ARTEK
      ARTEK
      Domus
      Golden Bell -ARTEK
      ARTEK
      Golden Bell