Inspiration Mohdboards

Plusminus di Vibia, le nuove forme della luce

Semplice ma estremamente performante, il sistema Plusminus di Vibia apre le porte ad una nuova era del lighting design: la luce diventa strumento creativo con la quale giocare, plasmare l'atmosfera con scenografiche installazioni luminose che delineano la dinamica spaziale degli interni, generando sorprendenti effetti di illuminazione ed atmosfere speciali.

      Sphere -VIBIA
      VIBIA
      Sphere

      La collezione all'avanguardia nel settore dell’illuminazione offre un’inedita libertà di dialogo tra luce ed architettura. L'innovativo sistema progettato da Stefan Diez trasforma le invisibili correnti elettriche in geometrie lineari e materiche: cinghie alle quali possono essere agganciate lampade che si illuminano istantaneamente creando costellazioni che modellano l'atmosfera, divisori di luce tesi tra pavimento e soffitto, sfere luminose che attraversano l'ambiente da una parete all’altra grazie ai profili rilassati delle cinghie.

      Semisphere -VIBIA
      VIBIA
      Semisphere
      Linear -VIBIA
      VIBIA
      Linear
      Sphere -VIBIA
      VIBIA
      Sphere

      Design minimale e anima versatile: gli elementi fluttuano liberamente nello spazio dando forma a soluzioni personalizzate e originali, composizioni fluide e leggere che mettono in relazione i punti luce e lo spazio tridimensionale. Un rivoluzionario concept dalla forte valenza estetica che introduce una nuova era dell'illuminazione: la cinghia funge da sostegno e conduce l'elettricità agli elementi luminosi, sferici, semisferici, conici, faretti e lineari.

      La lunghezza della cinghia è adattabile in base alle necessità, regolata con diverse tensioni e posizionata in modo da condurre l'elettricità fino alla posizione desiderata, anche da un unico punto di connessione elettrica. Il sistema di fibbie fissate su ogni lampada consente di posizionare i punti luce sulle cinghie ove necessario, collegando i vari apparecchi in posizioni diverse e definendo così le gerarchie visive dello spazio.

      La sorprendente flessibilità del sistema Plusminus si adatta a qualsiasi tipo di architettura d'interni, risolvendo problemi di illuminazione e dando vita ad atmosfere suggestive che lavorano dinamicamente su vari piani di profondità: il sistema infatti permette di abbinare differenti tipologie di elementi a sospensione, applique, illuminazione a binario e divisori.